Home » Sport

Pesta un coetaneo e lo manda in ospedale: la prognosi è riservata

29 Mag, 2016, 18:07 | Autore: Adriana Abbatecola
  • Sedicenne aggredito e pestato a sangue a Scicli

Vittima un ragazzo di 16 anni picchiato in maniera grave e lasciato moribondo in attesa che qualche passante chiamasse il 118. Il ragazzino è stato sottoposto ad un intervento chirurgico alla milza per un'emorragia. Il 16enne ieri non è andato a scuola e avrebbe incontrato i suoi aggressori vicino all'istituto scolastico.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Tenenza di Scicli che dopo aver eseguito delle indagini sono risaliti all'aggressore, un sedicenne che è stato denunciato per violenza aggravata. Ha inoltre lesioni alle costole e il volto tumefatto. I medici si sono riservati la prognosi. I carabinieri hanno individuato il responsabile denunciandolo.

Raccomandato: