Home » Sport

Sassuolo, Di Francesco: "Teniamo all'Europa. Chi gioca? Dico solo Acerbi..."

19 Ottobre, 2016, 20:16 | Autore: Adriana Abbatecola
  • Sassuolo quando tornerà Berardi

"Abbiamo fatto tanto per conquistare l'Europa e ci teniamo tanto, sapendo che per noi è la prima esperienza". Non credo questa sia la partita decisiva ma è importante.

Francesco Acerbi sottolinea l'intenzione del Sassuolo di vivere l'Europa League da protagonista e non si lascia intimorire dalla differenza di esperienza rispetto alle avversarie. "Cercheremo di non subire ma anche di far gol, perchè a me non piace un atteggiamento passivo". Concendono spazi perchè attaccanto tanto con i terzini e noi dobbiamo essere bravi ad approfittarne. Ma noi spesso anche in casa abbiamo tanti tifosi avversari, quindi non ci spaventa.

QUI SASSUOLO - Si ferma anche Letschert per una lussazione alla spalla e si unisce agli indisponibili (da settimane ormai) Berardi e Missiroli. Ci alleniamo ad alta intensità per partite importanti. Ci sono delle casualità che ci hanno tolto giocatori importanti che speriamo di riavere il prima possibile. "L'aver cominciato prima la stagione non penso c'entri". Davanti a Consigli, dunque, giocheranno Cannavaro e uno tra Antei e Acerbi, ai cui lati dovrebbero agire Lirola e Peluso; Magnanelli sarà il frangiflutti davanti alla difesa, con Biondini e Mazzitelli nel ruolo di mezz'ali; in attacco, infine, Iemmello potrebbe avere la sua occasione da titolare come punta centrale, con Defrel e uno tra Politano e Ricci a sostegno.

Acerbi non sembra sentire il peso dell'inesperienza: "Dobbiamo avere consapevolezza, pur mantenendo i piedi per terra e rimanendo umili". Non siamo qui per fare le comparse, vogliamo portare il nostro gioco e faremo di tutto per vincere, come abbiamo sempre fatto.

Raccomandato: