Amazon Pay arriva in Italia

18 Aprile, 2017, 12:42 | Autore: Savino Padus
  • Schermata 2017 04 18 alle 07 26 37

Dopo Stati Uniti, Germania e Regno Unito è arrivato oggi il giorno dello sbarco di Amazon Pay in Italia. I venditori potranno infatti contare su un sistema di pagamento affermato e universale, disponibile su tutti i dispositivi e semplice da utilizzare, in grado di aumentare così il tasso di conversione relativo agli acquisti da parte dei propri utenti. In questo modo viene offerta ai clienti la possibilità di pagare prodotti e servizi sui siti web dei merchant aderenti, utilizzando le informazioni del proprio account Amazon. I compratori avranno sempre più piattaforme dotate del pulsantino "Amazon" mentre i rivenditori avranno un canale sicuro per le loro transazioni. "Consentendo ai clienti di pagare in qualche clic semplicemente utilizzando le informazioni del proprio account Amazon, Amazon Pay semplifica la finalizzazione del processo d'acquisto per i consumatori e permette ai merchant di raggiungere le centinaia di milioni di clienti Amazon nel mondo". Questo sia in termini di qualità dei prodotti e convenienza dei prezzi, sia per quanto concerne la velocità di consegna ma anche e soprattutto la garanzia che la stessa azienda permette di ottenere con un'assistenza che poche altre riescono a mettere in atto.

Più di 33 milioni di clienti hanno utilizzato Amazon Pay a livello globale per effettuare un acquisto e oltre la metà di questi sono clienti Prime, ovvero i clienti Amazon più fedeli e attivi. L'addebito potrà esser fatto su credito Visa, American Express e Mastercard, Carta sì, prepagate Paypal e PostePay. Nello specifico, come riportato nel tariffario completo, Amazon chiederà il 3.4% di commissione di elaborazione e 0.35 euro di commissione di autorizzazione per un volume di pagamenti mensili inferiore a 2500 euro.

Attualmente, Amazon Pay è compatibile con la società di assicurazioni Europ Assistance Italia, e con la compagnia aerea Vueling, e sarà integrabile - tramite estensione - nei portali di e-commerce basati su BigCommerce, Magento, Prestashop, e Shopify.

Raccomandato: