Lucca, allerta per vento forte e pioggia

18 Aprile, 2017, 21:34 | Autore: Patroclo Badolati

Non si sono registrati ulteriori danni. Numerosi gli interventi che hanno impegnato i vigili del fuoco a causa di cornicioni pericolanti e alberi caduti, come in via Danese Mainerio, alla Rizzottaglia. La provincia con il maggior numero di richieste di intervento è stata Firenze.

Un fronte freddo è in transito sulla Toscana, si legge nel bollettino di vigilanza meteorologica emesso dal Centro Funzionale della Regione, con rovesci sparsi e un rinforzo del vento di Grecale.

Preoccupano in particolare, tra mercoledì e giovedì, le possibili gelate notturne che potrebbero creare problemi alle coltivazioni. Oggi martedì 18, in particolare, la rapida intensificazione del vento di Grecale potrà portare forti raffiche (40-50 km/h in pianura, 60-70 km/h in montagna e lungo la costa).

La Sala Operativa della Protezione Civile di Regione Lombardia, le cui attivita' sono coordinate dall'assessore regionale alla Protezione civile, Sicurezza e Immigrazione Simona Bordonali, conferma l'allarme arancione per rischio incendi boschivi nelle province di Bergamo, Como, Lecco, Pavia, Sondrio, Varese, per domani martedi' 18 aprile. Le temperature ben al di sopra della media registrate negli ultimi dieci giorni, fanno il paio con il brusco abbassamento di queste ore e, in generale, con un'ondata di maltempo che alle 13 di oggi ha fatto scattare l'allerta meteo in vigore fino alla stessa ora di domani.

Raccomandato: