Mercedes Concept A Sedan, arrivano le nuove compatte

18 Aprile, 2017, 20:27 | Autore: Serafina Zamana
  • Mercedes-Benz Concept A Sedan Vorbote einer neuen Generation

"Grazie alle sue perfette proporzioni e allo stile minimalista delle linee del design, la Concept A Sedan è la nostra pietra miliare di quella che chiamiamo "Purezza Sensuale" e nondimeno ha il potenziale di introdurre una nuova era nel nostro design".

Mercedes-Benz Concept A Sedan guarda al futuro, proponendo una nuova generazione di vetture compatte ma dal look marcatamente sportivo.

Gorden Wagener, Responsabile design di Daimler AG: "Quando le nervature e le linee si riducono al minimo, restano la forma e il corpo e bisogna avere il coraggio di seguire l'essenziale". In Cina, la Casa tedesca mostra infatti la Concept A Sedan: una berlina che in realtà anticipa tutta la famiglia delle compatte: la due volumi (Classe A), la berlina (CLA), la station wagon (CLA Shooting Brake), il SUV (GLA) e, seppure sia un po' più lontano come filosofia, il monovolume (Classe B). Il montante posteriore è relativamente verticale, i finestrini laterali ampi e la linea di cintura alta.

Lunga 4,57 metri, larga 1,87 e alta 1,46, la Concept A Sedan si fa notare prima di tutto per l'andamento da coupé della fiancata e del tetto, con linea di cintura alta, sbalzi ridotti e coda massiccia. I passaruota pronunciati con arco ridotto mettono in risalto gli esclusivi cerchi da 20 pollici e il frontale incisivo con mascherina bassa e inclinata in avanti, dotata di inserti cromati verticali e Stella centrale - ispirato alla supersportiva AMG GT - non passa inosservata assieme al cofano motore allungato con powerdome e all'ampia presa d'aria inferiore con griglia a rombi e modanatura in cromo scuro. I fari, dotati di sopracciglio tipico del marchio e struttura a griglia all'interno, conferiscono alla vettura uno sguardo accattivante. La scultura strutturale ricca di dettagli di carattere tecnico si contrappone all'immagine sinuosa degli esterni: il cosiddetto "stimulating contrast" rappresenta uno dei sei pilastri su cui si fonda il design di Mercedes-Benz. Questa 'grigliatura' nei gruppi ottici è rivestita con una vernice UV e viene illuminata con una luce ultravioletta; in questo modo il faro 'brilla' di colori diversi a seconda della funzione di illuminazione selezionata: le luci di marcia diurne, ad esempio, risultano bianche. Dietro, il paraurti presenta una parte inferiore a contrasto, che dà vita a un simil diffusore aerodinamico.

Raccomandato: