Atlantia: Mion, molto positiva l'alleanza con Abertis (2)

19 Aprile, 2017, 22:50 | Autore: Savino Padus
  • Commercio estero a febbraio export-2% import +1,3% su mese

Tempo di divorziare? Se hai 350.000 € scopri nella nostra guida perché le Banche non sono la scelta giusta per gestire i tuoi investimenti.

I colloqui con Abertis arrivano proprio nel momento in cui Atlantia sta finalizzando la vendita del 15% di Autostrade, che potrebbe essere valutata circa 2,5 miliardi.

Atlantia in relazione alle recenti notizie di mercato riguardanti una eventuale operazione tra Atlantia e Abertis Infraestucturas S.A.

E' di ieri la notizia che la società di infrastrutture controllata dalla famiglia Benetton sta valutando la possibilità di acquistare la concorrente spagnola Abertis per dar vita a uno dei maggiori operatori autostradali del mondo. "Nel contesto delle opzioni strategiche che su base continuativa la società esamina, Atlantia ha manifestato ad Abertis un generico e preliminare interesse a valutare progetti comuni". Il gruppo italiano ha altresì precisato che "nessun impegno è stato assunto, né alcuna ipotesi è stata discussa" o portata all'attenzione degli organi sociali di Atlantia. Secondo gli analisti di Equita SIM per Atlantia l'operazione di integrazione con Abertis avrebbe senso per diversi motivi, in primis in quanto riuscirebbe ad incrementare l'Ebitda da attività internazionali dal 25% al 60%, crescendo in mercati dove è già presente, quali Europa, Cile e Brasile.

Raccomandato: