Meteo Avellino - Colpo di coda dell'inverno: le previsioni

19 Aprile, 2017, 23:16 | Autore: Serafina Zamana
  • Pasqua 2017 ecco cosa accadr

E' un vero e proprio colpo di coda dell'inverno quello che attende l'Italia nei prossimi giorni per via di una massa d'aria fredda che dilagherà da nord verso sud.

Il sole dovrebbe tornare a deliziarci nel fine settimana, ma il tempo dovrebbe essere variabile su tutta la Penisola, con alternanza di schiarite e annuvolamenti. Quest'anno addirittura abbiamo saltato 2 mesi per via di un'alta pressione posizionata quasi sempre in area mediterranea dove ha determinato un lungo periodo siccitoso con temperature ben al di sopra della media. In Appennino centrale sono attese deboli nevicate fin sotto i 1000 metri e probabilmente anche in vari centri urbani prossimi a tale quota.

Per tonare al clima mite della prima parte del mese bisognerà aspettare ancora un po'. Partirà però la convezione a causa dell'imminente arrivo dell'aria fredda che determinerà rovesci anche temporaleschi tra il pomeriggio e la serata. Aria di origine artica è in procinto di interessare le regioni italiane. Rovesci anche al meridione, sul medio-basso Adriatico e nelle zone interne della Sardegna, per il resto il tempo si presenterà asciutto e soleggiato. Le condizioni meteo sono in peggioramento in queste ore anche in Italia con temporali che interessano soprattutto il Centro-Nord e che sono seguiti da un brusco abbassamento delle temperature.

Nel dettaglio, la giornata più fredda sarà mercoledì 19 aprile, quando la colonnina di mercurio non supererà i 14-15 gradi, e potrà scendere fino ai due gradi per quanto riguarda la temperatura minima. In Alto Adige, ad esempio, è stato registrato un sensibile calo delle temperature che ha portato a un ritorno delle precipitazioni a carattere nevoso.

Raccomandato: