Fusignano: gli appuntamenti per la Festa della Liberazione

20 Aprile, 2017, 21:13 | Autore: Democrito Badesso
  • Fusignano: gli appuntamenti per la Festa della Liberazione

Per consentire lo svolgimento delle cerimonie per la Commemorazione degli Eccidi di Porotto sabato 22 aprile dalle 10.30 al termine della manifestazione in via X Martiri e in via Ladino (fino in prossimità della scuola elementare) sarà in vigore un divieto di transito, eccetto i veicoli al seguito e di servizio alla manifestazione. La mattinata prevede infine, alle 11.00 nella sala del Consiglio Comunale, la presentazione del libro "Pietre resistenti", curato da Valda Busani per l'ANPI scandianese, con la Consulta ragazzi: aprirà l'incontro un saluto del Sindaco Alessio Mammi. La mostra è stata inaugurata alle 14.45 con gli alunni delle classi terze della scuola primaria di secondo grado Fucini che hanno avuto la possibilità di incontrare e ascoltare i racconti di alcuni partigiani che hanno partecipato alla Resistenza. La festa per il 72° anniversario della Liberazione inizia però giovedì 20 aprile con il Consiglio comunale dedicato, prosegue nei giorni successivi con i percorsi commemorativi e la deposizione di corone alle lapidi e ai cippi, e il pranzo della Liberazione, previsto per martedì 25 aprile così come il tradizionale appuntamento pomeridiano con la Festa per tutti in piazza XX Settembre, e si conclude in maggio, con una serie di iniziative tra le quali, mercoledì 10, "No rogo", la commemorazione del rogo nazista dei libri non graditi avvenuto a Berlino nel 1933. Dalle 16 la Merenda Resistente, con intrattenimenti musicali insieme a Due di Due, Bo and the Strangers e Quarto Podere. La partenza del corteo è prevista alle ore 9.15 da Montallese per poi spostarsi alle ore 9.45 a Macciano dove nell'occasione sarà inaugurato il monumento ai caduti che è stato installato nel parco pubblico di recente realizzazione.

Anche Barga in prima linea per le celebrazioni dell'anniversario della Liberazione il 25 aprile.

Raccomandato: