Marito violento arrestato dai carabinieri dopo l'ultima aggressione alle moglie

21 Aprile, 2017, 21:10 | Autore: Omero Oleotti
  • Padova moglie chiama le amiche e picchia l'amante del marito in strada VIDEO

I poliziotti sono però riusciti a bloccarlo, arrestandolo per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali dolose e resistenza a Pubblico Ufficiale e portandolo nel carcere di Poggioreale.

Le volanti della Questura sono intervenute poco dopo la mezzanotte presso l'abitazione della moglie 34enne dell'uomo che, ancora in stato d'agitazione, ha riferito di aver subito le violenze. Urlando, R.C. ha minacciato la donna di chiuderla in un sacco.

Solo l'intervento l'intervento degli agenti del Commissariato di Polizia "Decumani" ha posto fine alla follia. Anche quando la donna, riuscita a liberarsi, è scappata all'interno della struttura per cercare protezione, l'aggressore ha continuato con l'atteggiamento violento nei confronti della guardia e dei passanti. Alla vista dei poliziotti la donna, stremata dalle continue vessazioni del marito, ha chiesto in lacrime di essere salvata, spiegando di non aver mai denunciato il coniuge per amore dei loro sei figli e per evitare ulteriori ripercussioni. E' un marocchino che fa il posteggiatore abusivo a Pinerolo e vive con la moglie e le sue bambine in un alloggio che il Comune gli ha messo a disposizione nella stazione ferroviaria di Pinerolo.

Da ben dieci anni era vittima del marito che la maltrattava e picchiava di continuo, poi, ieri pomeriggio, la svolta.

Secondo la ricostruzione degli agenti l'uomo, era in preda alla furia e con violenza si è rivolto alla moglie.

Raccomandato: