Fincantieri: Calenda, con Stx France grande operazione di politica industriale

19 Mag, 2017, 23:42 | Autore: Savino Padus
  • Fincantieri, è fatta: 79,5 milioni per i cantieri Saint Nazaire

Fincantieri ha firmato l'accordo per l'acquisizione del 66,66% del capitale di Stx France, con sede a Saint Nazaire. Gli accordi conclusi nello scorso mese di aprile prevedono che Fincantieri avrà il 48% di Stx France, la Fondazione Cassa di Risparmio Trieste il 7%, mentre lo Stato Francese mantiene una minoranza con potere di blocco del 33% e la francese Dcns avrà il 12%. Nel 2016 ha generato ricavi per 1,4 miliardi di euro.

Attraverso questa partnership industriale, Fincantieri e Stx France creeranno un leader globale in tutti i settori ad alta tecnologia della navalmeccanica. Fincantieri nell'ambito dell'operazione è assistita da Bnp Paribas nella consulenza finanziaria.

Eventuali modifiche al Piano industriale 2016-2020 di Fincantieri saranno valutate e comunicate alla luce del perfezionamento degli accordi tra i futuri azionisti di STX France.

"Abbiamo concluso l'operazione nel migliore dei modi" e "stamattina ho ricevuto molti complimenti nei quali mi hanno sottolineato che per la prima volta, dopo dieci anni, acquisiamo una società francese".

"I periodi brutti sono passati - ha continuato Bono - e ciò dimostra l'importanza di lavorare comunque anche nei periodi brutti, senza lasciarsi prendere dal terrore, creando così i presupposti per la rinascita".

"Un utile di 763mila euro, al netto di imposte e oneri finanziari, è uno tra i dati più significativi del progetto di bilancio relativo all'esercizio 2016, approvato oggi dal Consiglio d'Amministrazione di "AMIU S.p.A. Taranto" presieduto dal dottor Carmine Pisano". "La competizione deve essere fra Europa e resto del mondo" ha Bono agli azionisti. "La sfida per il futuro è spingere ancora di più sulla strada del consolidamento dell'industria europea".

Solo nel 2016, per intenderci, sono stati abbattuti quasi 8 milioni di euro di debiti riducendone il saldo a poco più di 29 milioni: un dato rilevante, considerando un'esposizione che nel 2007 superava i 55 milioni di euro.

"Mogherini - ha ricordato Bono - ha detto che si dovrebbe partire con l'unificazione degli stati maggiori della difesa in Europa".

Raccomandato: