Home » Sport

Izzo, squalifica ridotta a sei mesi: in campo già ad ottobre

19 Mag, 2017, 14:09 | Autore: Adriana Abbatecola
  • Izzo ridotta la squalifca a 6 mesi. Tornerà a ottobre

Adesso, invece, la squalifica scende a 6 mesi.

La riduzione della squalifica ha portato anche ad una riduzione della sanzione pecuniaria, arrivata a 30mila euro.

Ieri secondo quanto riportato da Pianetagenoa1893 il difensore era intervenuto durante il dibattimento davanti alla Corte d'appello federale in lacrime: "Sto vivendo un incubo". Ma i legali sono a lavoro per presentare ulteriore ricorso in terzo grado da cui sperano di ottenere un ulteriore sconto che possa far tornare in campo il forte difensore in tempo per l'inizio del campionato. La Roma è interessata a lui. La C.F.A., riuniti preliminarmente i ricorsi nn.

Ridotta anche la penalizzazione all'Avellino da 3 a 2 punti e la squalifica nei confronti dell'ex biancoverde Millesi da 5 a 3 anni. Dispone restituirsi la tassa reclamo.

Il collegio III accoglie in parte il ricorso proposto da Armando Izzo, riduce la sanzione della squalifica a mesi 6 e ridetermina la sanzione dell'ammenda in € 30.000. Giudicato infine inammissibile il ricorso dell'Atletico Torbellomonaca ASD contro i 2 punti e 2mila euro di multa comminati in primo appello.

Raccomandato: