Home » Sport

Meret parla del suo futuro: "L'importante è giocare"

19 Mag, 2017, 16:46 | Autore: Adriana Abbatecola
  • SPAL, Meret: “Il mio futuro? Voglio una squadra che mi faccia giocare titolare”

Per quanto il portere classe '97 sia legato alla città di Ferrara, ha ben chiaro quali siano i contorni che dovrà assumere il proprio futuro.

Fresco di promozione in Serie A, il portiere della Spal in prestito dall'Udinese Alex Meret ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport' del suo futuro. Tanti gioielli e una rosa da rendere competitiva anche per il prossimo anno, ma per il mercato ci sarà tempo: ora è il momento di festeggiare e godersi un ritorno atteso quasi mezzo secolo.

"A livello personale, è stato un anno di formazione molto utile".

Esplode la gioia a Ferrara, ma a inizio stagione pochi avrebbero scommesso sul club emiliano: davanti le corazzate Verona e Frosinone e altre squadre attrezzate per la lotta playoff. Il prossimo anno? Per un giovane è importante giocare, se dovesse essere alla Spal ne sarei felice perché qui mi sono trovato benissimo. Essendo giovane, per me è importante giocare. "Spero di farlo il più possibile durante la prossima stagione".

Raccomandato: