Aste: venduto Basquiat a 110,5 milioni dollari, è record

19 Mag, 2017, 19:09 | Autore: Democrito Badesso
  • Quadro di Basquiat venduto alla cifra record di 110 milioni di dollari

Un dipinto senza titolo di Jean-Michel Basquiat, conosciuto come "Teschio", è stato battuto all'asta giovedì 18 maggio da Sotheby's a New York per la cifra record di 110,5 milioni di dollari, pari a 99,5 milioni di euro.

Il colossale "Senza Nome" di Basquiat raffigura un teschio nero su fondo azzurro, rivoli rosso sangue che colano sul cranio, orbite colme di rabbia, denti che stridono: la sintesi della violenza senza nome contro gli uomini della sua razza. Ad Aggiudicarselo Yusaku Maezawa, imprenditore e miliardario giapponese non nuovo a queste imprese. "Voglio condividere quest'esperienza con il maggior numero possibile di persone" ha sottolineato Maezawa, poche ore fa, in un post su Instagram, attraverso il quale rendeva pubblico l'acquisto del quadro di Basquiat, l'ennesima perla da aggiungere alla sua, grande collezione, ideata e posta in evidenza per accrescere, a suo dire, l'amore per l'arte contemporanea nella sua terra natia, il Giappone.

Sotheby's, che ha organizzato l'asta a New York, aveva promesso a Lise Spiegel Wilks, la venditrice del dipinto, che l'opera superato il record precedente per Basquiat di 57 milioni di dollari.

Significativo il passaggio delle consegne: il prezzo pagato da Maezawa ha superato quello dell'amico e mentore di Jean Michel, Andy Warhol, il cui "Silver Car Crash (Double Disaster) (in 2 Parts)" era stato venduto per 105,4 milioni di dollari nel 2013.

Raccomandato: